Polveri per utensili diamantati

Polveri per termo-spruzzatura

Leghe speciali

Polveri per freni

Approfondimenti

Progetto Fenix

Valorizzazione d​ei metalli recuperati come sottoprodotto nella rigenerazione dei metalli preziosi

 

Il progetto FENIX (Future business models for the Efficient recovery of Natural and Industrial secondary resources in eXtended supply chains contexts) è rivolto allo sviluppo di Modelli di business futuri per il recupero efficiente delle risorse secondarie naturali e industriali nell’ambito di catene estese di approvvigionamento.
In altre parole il progetto FENIX ha come obiettivo lo studio di modelli di business circolari innovativi e la loro applicazione in impianti pilota dedicati, all’interno dei quali vengono utilizzate risorse secondarie quali rame, stagno e ferro, metalli preziosi derivanti dal recupero dei rifiuti elettronici attraverso processi idrometallurgici.

Le risorse secondarie così ottenute vengono quindi valorizzate attraverso diversi percorsi tecnologici e messe a disposizione del mercato della Additive Manufacturing e in particolare, a disposizione per piccoli gruppi di consumatori e piccoli gruppi di ricerca al fine di sfruttare le loro reti di collaborazione con altri soggetti potenzialmente più grandi, quali le PMI.
Per facilitare questo stadio, all’interno del progetto FENIX è stata sviluppata una macchina per la fabbricazione additiva che sfrutta la tecnica del “Robocasting” in grado di lavorare con materie prime (inchiostri) ad alto contenuto di metallo.

In questo contesto, MBN ha contribuito prevalentemente alla valorizzazione dei materiali secondari, trasformandoli in nuove leghe e rendendoli processabili dal processo di Fabbricazioni Additiva, mediante il quale si possono realizzare dei campioni di forma definita (verdi) idonei ad essere sinterizzati, cioè trasformati in un oggetti solidi.

Con i suoi sviluppi tecnici MBN ha inoltre contribuito alla valutazione del nuovo modello di business individuato nel progetto FENIX.

Il progetto Fenix è stato finanziato dalla Commissione Europea nel 2017 ed è ora vicino al suo completamento. Ulteriori informazioni sul progetto FENIX sono disponibili sul sito web del progetto.

Contattaci